venerdì 20 settembre 2013

In my wishlist #1

Buongiorno e buon venerdì a tutti :D
Io sto cominciando a postare rubriche a caso, sono troppo lunatica in questo periodo haha è da qualche giorno che ho la fissa - per non dire l'ossessione - per questi tre libri usciti da pochissimo. Mi hanno subito ispirata, sia per le belle trame - in questo periodo ho voglia di qualcosa di leggero ma che sappia emozionarmi - sia per le cover splendide!
Volevo mostrarveli a tutti i costi, ma non sapevo in che modo, quindi ho dato il via a questa rubrica a cadenza casuale nella quale vi mostrerò ogni tanto dei nuovi libri che si sono aggiunti alla wishlist e che vorrei tantissimo avere.


Titolo: Non lasciarmi mai
Autore: Emily Hainsworth
Numero di pagine: 302
Anno di pubblicazione: 2013
Prezzo: €16,00
Casa editrice: Rizzoli

Cam non sa darsi pace, da quando Viv è morta in un incidente. Era il grande amore della sua vita, la sua ancora di salvezza da una famiglia complicata, il suo unico sostegno dopo la brutta frattura che gli aveva stroncato una carriera nel football. Un giorno, nel punto in cui Viv è morta, Cam ha una strana apparizione. Sembra un fantasma, ma è una ragazza che viene da un mondo parallelo, e si chiama Nina. In questo mondo, al tempo stesso simile e diverso da quello reale, Viv non è mai morta. Cam è al settimo cielo quando scopre che finalmente potrà riaverla. Ma questa Viv si rivela piuttosto diversa dalla sua, e poi c'è Nina che si mette di mezzo. Allora Cam si trova a dover scegliere dove e con chi stare, e deve farlo in fretta, perché il varco tra i due mondi si fa sempre più stretto...
 
  
Titolo: L'amore in un giorno di pioggia
Autore: Sarah Butler
Numero di pagine: 271
Anno di pubblicazione: 2013
Prezzo: €16,40
Casa editrice: Garzanti

Da quasi trent'anni, quando la brezza di Londra diventa più calda e petali bianchi si aprono tra i fili d'erba, Daniel cammina sulle rive del Tamigi e si siede su una panchina. Tra le mani ha un foglio di carta e una busta su cui scrive solo un nome, sempre lo stesso. Poi la imbuca, senza indirizzo. Sono gli auguri di compleanno per sua figlia. Di lei sa solo come si chiama e che è stata concepita in un giorno di pioggia con la donna che ha amato di più al mondo. Alice ha trent'anni e da sempre si sente più felice sotto un cielo stellato, circondata dall'immensità dell'orizzonte, piuttosto che al sicuro fra quattro mura. Londra le va stretta, piena dei ricordi di sua madre scomparsa troppo presto, di una famiglia a cui non sente di appartenere e di un amore perduto. Ma adesso è tornata, perché suo padre sta morendo. Alice riesce a dargli solo l'ultimo addio. Alice e Daniel sembrano non avere nulla in comune, tranne l'amore per le stelle, i colori e i mirtilli ancora aspri. Ma soprattutto l'abitudine di stilare elenchi delle dieci cose che li rendono più tristi o felici. Alice non conosce l'uomo che le si avvicina con aria confusa e impacciata al funerale del padre. Alice non sa chi è Daniel. E non sa che la sta cercando da tutta la vita. Tra le mani Daniel tiene un fiore di carta e nella testa tutte le parole e le carezze che ha conservato per Alice in tutti questi anni. E che, forse, adesso avrà il coraggio di regalarle...
 

Titolo: Novemila giorni e una sola notte
Autore: Jessica Brockmole
Numero di pagine: 334
Anno di pubblicazione: 2013
Prezzo: €16,00
Casa editrice: Nord

"Cara figlia mia, tu non hai segreti, ma io ti ho tenuto nascosta una parte di me. Quella parte si è messa a raschiare il muro della sua prigione. E, nel momento in cui tu sei corsa a incontrare il tuo Paul, ha cominciato a urlare di lasciarla uscire. Avrei dovuto insegnarti come indurire il cuore; avrei dovuto dirti che una lettera non e mai soltanto una lettera. Le parole scritte su una pagina possono segnare l'anima. Se tu solo sapessi..." E invece Margaret non sa. Non sa perché Elspeth, sua madre, si sia sempre rifiutata di rispondere a qualsiasi domanda sul suo passato. Eppure adesso quel passato ha preso la forma di una lettera ingiallita, l'unica che Elspeth ha lasciato alla figlia prima di andarsene da casa improvvisamente. Una lettera che è l'appassionata dichiarazione d'amore di uno studente americano, David, a una donna di nome Sue. Una lettera che diventa, per Margaret, una sfida e una speranza: attraverso di essa, riuscirà a svelare i segreti della vita di sua madre e a ritrovarla? Come fili invisibili, tirati dalla mano del tempo, le parole di David conducono Margaret sulla selvaggia isola di Skye, nell'umile casa di una giovane poetessa che, venticinque anni prima, aveva deciso di rispondere alla lettera di un ammiratore, dando inizio a una corrispondenza tanto fitta quanto sorprendente. La portano a scoprire una donna ostinata, che ha sempre nutrito la fiamma della sua passione, che non ha mai permesso all'odio di spegnerla.


 
Che ne pensate? Sono magari anche nella vostra wishlist oppure ve li siete procurati subito e li avete già letti? Io penso proprio che stasera o domani farò un bell'ordine da IBS e me li prenderò tutti e tre, perché penso proprio che questa fissa non andrà via tanto facilmente!
A domani, cari followers, con una nuova puntata di Shopping Books :D

4 commenti:

  1. Il primo l'ho letto e mi ha piuttosto deluso :P
    Degli altri due ho sentito parlare ma aspetto qualche recensione per decidere perché non sono proprio il mio genere solito!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Davvero? Le mie aspettative erano molto alte D:

      Elimina
  2. Ho in previsione di leggerli tutti *_*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Speriamo che siano all'altezza delle nostre aspettative! :D

      Elimina